Cerca nel blog

sabato 8 gennaio 2011

Quanti sono i giovani suicidi, figli di genitori separati? - di Giuseppe Gambino

Invio questa lettera per parlare di un fatto recente. Qui ad Agrigento,  un diciottenne si è tolto la vita gettandosi dal ponte Morandi, avendo saputo che i suoi genitori si sono separati. Fino ad oggi avevamo sentito di suicidi e/o omicidi, tutti compiuti da adulti.

Mi chiedo: quanti ragazzi si sono uccisi per lo stesso motivo ? Esiste una casistica ? Io, come Coordinatore della prov. di Agrigento di Papà Separati, devo intervenire e chiedere al Ministero dell’Interno di sollevare il coperchio di riservatezza da queste vicende.

E devo dire e SOPRATTUTTO GRIDARE che questo ragazzo è una vittima delle nostre istituzioni, e non sarà certo l’ultimo suicidio di giovani figli di genitori separati che avviene in Italia. Basterà aspettare i “figli della PAS”, quelli di ultima generazione, per capire quanto profondo sia il problema.

Per questo chiedo di dare hai nostri figli un futuro migliore, dare loro il diritto di essere cresciuti ed educati da entrambi i genitori, affinchè siano indirizzati verso i giusti valori, senza il rischio di sbandamenti  in una società che ha già perso tutti i suoi  punti di riferimento.  Per questo vedo importante il ruolo della Chiesa, a patto che si possa rinnovare nelle sue dinamiche preistoriche. Spero che questo mio grido di allarme non si fermi qui.

Fonte: adiantum.it

Nessun commento:

Posta un commento