Cerca nel blog

sabato 9 ottobre 2010

David Moss accusato di stupro verso una hostess

David Moss
David Moss, ala piccola di Siena, è stato accusato di aver stuprato una donna nella notte del 5 ottobre. Si tratta di una hostess di Lufthansa conosciuta dallo statutinese sul volo MONACO-FIRENZE che riportava la squadra in Italia. Secondo le dichiarazioni della donna, che avrebbe già riferito tutto alla Polizia di Firenze, il cestista l’avrebbe invitata ad una serata in un locale del capoluogo toscano, lei dopo un iniziale rifiuto avrebbe accettato e, nella notte, dopo essersi appartati in macchina, Moss l’avrebbe costretta a fare sesso.
La donna si sarebbe poi recata all’ospedale di Careggi dove un dottore, accertate le lesioni alle zone intime, avrebbe avvertito la polizia.

Moss, tramite le parole del suo avvocato, si dichiara tranquillo. Secondo quest’ultimo infatti, sarebbe stata la stessa donna a voler approcciare sul volo con lo statunitense, e nella serata trascorsa insieme avrebbe avuto “comportamenti e atteggiamenti inequivocabili“. Anche la squadra campione d’Italia si è schierata in difesa del proprio tesserato sostenendo che il racconto della hostess e’ tutt’altro che attendibile.
Tuttavia si tratta pur sempre di una notizia pesantissima che va a scuotere l’ambiente proprio alla vigilia della partita di supercoppa tra la stessa Siena e Bologna.

[Fonte: gazzetta.it]

Nessun commento:

Posta un commento